IFRS17
Aspetti attuariali e contabili nelle compagnie assicurative 11 Giugno 12 Giugno 2019, Milano

Programma

9.15 Registrazione partecipanti (solo 1° giorno)
09.30 Apertura lavori
11.00 Coffee break
13.00 Colazione di lavoro
17.30 Chiusura dei lavori

 

Prima giornata

 

Analisi degli aspetti Attuariali per gestire al meglio gli effetti del nuovo principio internazionale sui contratti assicurativi preservandone la marginalità

9.30 – 17.30

Gestire l’impatto sui processi aziendali a seguito dell’adozione dell’IFRS17

  • Come individuare e classificare le tipologie di contratto valutando gli effetti sui processi aziendali

Modelli di valutazione dei contratti assicurativi, come funzionano e quali effetti determinano

  • Building Blocks Approach  (BBA)
  • Premium Allocation Approach (PAA)
  • Variable Fee Approach (VFA)

Solvency - IFRS17 - IFRS4

  • Analisi e considerazioni sulle differenze e similitudini tra la normativa di solvibilità, IFRS 4 e i nuovi sistemi di calcolo
  • Valutare i cambiamenti e gli effetti a seguito dell’applicazione dei nuovi sistemi di calcolo
  • Come sfruttare i cambiamenti e le metodologie a confronto

La scelta strategica del modello di valutazione

  • Saper scegliere il modello di valutazione del contratto più adatto con l’obiettivo di ottimizzare i risultati aziendali
  • Strumenti utili a contenere i costi aziendali preservando l’interesse dell’azienda applicando il modello di valutazione più adatto al ramo assicurativo

Approfondimento sull’adozione del PAA: il modello più utilizzato

  • Perché preferire il modello PAA e quali sono i vantaggi
  • Quali valutazioni e considerazioni fare prima di poterlo adottare
  • Analisi degli svantaggi del PAA

Esemplificazioni numeriche per meglio capirne le criticità

HRG: aggregazione per contratti danni e vita

  • Come monitorare la nuova metodologia di aggregazione dei contratti al fine di contenerne i maggiori oneri

Come gestire la maggiore volatilità del Conto Economico dovuta all’introduzione dei nuovi principi

I vari temi verranno accompagnati con esempi numerici al fine di capirne praticamente il funzionamento

Giuseppe Melisi

Attuario, Partner, Olivieri & Associati

Salvatore Forte

Attuario, Partner, Crenca & Associati

Giuliano Bevivino

Attuario e docente  LUISS, Manager di Deloitte Consulting

 

Seconda giornata

 

Analisi degli aspetti Contabili per sfruttare i benefici derivanti dall’adozione delle condizioni imposte dal nuovo principio

9.30 – 17.30

Come sfruttare le opportunità e affrontare le problematiche del passaggio ai principi contabili internazionali nella stesura del bilancio di esercizio

Analisi delle nuove componenti nel Conto Economico e nello Stato Patrimoniale

  • Contractual Service Margin (CSM)
  • Risk adjustment
  • Unwinding
  • Other Comprehensive Income (OCI)

Come revisionare i prospetti contabili secondo i nuovi principi internazionali nei differenti modelli

Quale processo scegliere per la prima adozione dell’IFRS17

(First Time Adoption)

  • Approccio retrospettivo completo
  • Approccio semplificato
  • Approccio al Fair Value

Le informazioni Integrative

  • In che modo spiegare i valori riconosciuti

Gestire al meglio le complessità dei prospetti di riconciliazione dei contratti di assicurazione

Metodi per evidenziare la redditività della Compagnia Assicurativa

  • Quali sono e come si identificano gli indicatori più utili per far emergere la redditività così come richiesto dai nuovi principi contabili

Come superare le difficoltà nell'effettuare scelte contabili nel rispetto dei nuovi principi

Quali sono e come sfruttare i benefici derivanti dall’applicazione dell’IFRS17

Analisi di casi pratici per valutare i benefici attesi dall’introduzione dell’IFRS17 su:

  • Comparabilità dei bilanci
  • Trasparenza delle informazioni
  • Comprensione del Bilancio dell’Assicurazione

Paola Fersini, Attuario e Revisore Legale, Partner, Olivieri & Associati

Lucia Magenta, Associate Partner, PwC Italy